Federfarma, rinnovi in tre città

Sindacato | Redazione DottNet | 19/03/2014 17:21

Matera, Teramo e Reggio Emilia. Si allunga di tre province l’elenco delle rappresentanze territoriali di Federfarma che hanno provveduto al rinnovo dei propri vertici.

 Nella città lucana, dove si è votato il 9 marzo e il 12 si è riunito il nuovo consiglio, il presidente uscente Antonino Guerricchio è stato riconfermato nella carica per un altro mandato; lo affiancano Paolo Miraglia alla vicepresidenza, Giuseppe Di Marzio alla tesoreria e Pietro Pistone alla segreteria.
Un salto verso nord ed eccoci a Teramo, dove si è votato il 12 marzo e il 15 si è insediato il consiglio. La presidenza va a Carlo Zuccarini, Ottavio Pomilio è il responsabile del Comitato rurali, Oreste Di Mattei Di Matteo vicepresidente vicario, Raffaele Guerrieri Crocetti il tesoriere. Chiude Reggio Emilia, dove le urne sono rimaste aperte il 9-10 marzo e il nuovo consiglio si è riunito il 13. Alla presidenza è stato votato Mario Capretti, alla vicepresidenza Giuseppe Delfini, alla segreteria Donato Facchini e alla tesoreria Corrado Fontanesi

fonte: federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato