Francia, test di gravidanza anche nei supermercati

Redazione DottNet | 19/03/2014 19:07

ginecologia gdo farmacia

I test di gravidanza possono ormai essere acquistati in Francia non più solo nelle farmacie, ma anche nei supermercati. La misura è entrata in vigore con la pubblicazione del testo di legge sulla Gazzetta Ufficiale, e già oggi una nota insegna transalpina della grande distribuzione ha annunciato la messa in vendita di test di gravidanza a 1 euro

La controversa misura rientrava in un più ampio progetto di legge sui consumi approvato dalla maggioranza socialista a febbraio (che ha aperto le porte dei supermercati anche ad altri prodotti parafarmaceutici, come i disinfettanti per lenti a contatto). L'ha fortemente appoggiata la ministra delle Pari Opportunità, Najat Vallaud-Belkacem, che nell'ultimo anno ha portato avanti molte battaglie sociali per le donne, tra cui quella per la semplificazione dell'accesso all'aborto. Secondo la ministra, questa misura è un grande "progresso" per la salute pubblica. Essa si è scontrata invece con l'opposizione di destra che ha denunciato una "banalizzazione" dei test di gravidanza.

Ed è soprattutto malvista dai farmacisti che, perdendo il monopolio della vendita, denunciano "un disservizio per le donne". Secondo l'Accademia di farmacia, le informazioni presenti sulla confezione del prodotto non potranno mai sostituire i consigli di un farmacista, "soprattutto quando si tratterà di giovani donne in difficoltà o in situazione precaria". Queste ultime non potranno mai trovare risposte e spiegazioni nel cassiere o nella cassiera del supermercato. Per i sostenitori della misura, al contrario, d'ora in poi i test di gravidanza saranno più accessibili e acquistarli sarà più semplice e soprattutto più discreto. Viene fatto notare che la grande distribuzione garantisce un certo anonimato che invece non c'è in farmacia. Ma la misura ha anche un altro obiettivo: quello di far abbassare i prezzi, che attualmente oscillano tra i 3 e i 20 euro. Spesso troppo elevati proprio per le donne in situazione precaria e le adolescenti. Già oggi, appena la nuova misura è entrata in vigore, l'insegna di supermercati Leclerc ha annunciato la messa in vendita nei suoi negozi e parafarmacie di test di gravidanza ad 1 euro, "tra i più economici sul mercato, ma - viene spiegato sul blog di Leclerc - con tutte le garanzia di affidabilità". In Francia si vendono circa 5 milioni di test di gravidanza ogni anno.

fonte: ansa