A Cosmofarma un convegno sulle nuove piattaforme web per le farmacie

Redazione DottNet | 20/03/2014 14:49

federfarma cosmofarma

Mancano meno di due mesi all’apertura di Cosmofarma 2014 (in programma dal 9 all’11 maggio a Bologna) e si fanno progressivamente più nitidi contenuti e programma del “main event” di sabato mattina, il consueto convegno politico di Federfarma.

 Il tema, fissato già da tempo, è quello della farmacia dei servizi, ma rispetto al meeting del 4 marzo cambierà totalmente la direzione di approccio. Non a caso, il titolo che – al momento – dovrebbe essere dato all’evento è “I servizi in farmacia: dalla teoria alla pratica”. Nel corso del convegno, infatti, relazioni e interventi si riagganceranno idealmente alla proposta di piattaforma che Federfarma ha presentato a Roma due settimane fa, per offrire ai farmacisti indicazioni e strumenti con i quali tradurre in realtà quel modello.
In tale cornice, il momento clou dell’evento arriverà quindi dalla presentazione delle nuove piattaforme informatiche messe a punto da Promofarma per supportare le farmacie nell’erogazione dei nuovi servizi. In sostanza si tratterà di una sorta di “prima” destinata alla vasta platea dei titolari, in cui si scopriranno caratteristiche e funzionamento di due strumenti decisivi per la farmacia di domani: il dossier farmaceutico (imprescindibile per l’avvio dei servizi legati al monitoraggio delle terapie) e il portale dei servizi sanitari territoriali, una sorta di Cup “allargato” che trasformerà le farmacie in uno sportello di accesso a tutti i servizi sanitari sul territorio, pubblici, convenzionati e non.

fonte: federfarma