Ricercatori italiani scoprono nuovo gene nella Sla

Redazione DottNet | 31/03/2014 13:03

Ricercatori italiani hanno identificato un gene implicato nella SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica - Morbo di Lou Gehrig). Denominato Matrin3 e localizzato sul cromosoma 5, il gene è stato scoperto analizzando il Dna di diverse famiglie con più membri affetti dalla malattia

 I risultati della ricerca hanno conquistato la copertina di Nature Neuroscience. Gli autori della scoperta sono un gruppo di ricercatori del consorzio ITALSGEN (che riunisce 14 centri universitari e ospedalieri italiani.

fonte: ansa, nature

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato