Anaao, la formzione dei medici costa 1,5 miliardi l'anno

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 01/04/2014 13:43

"Il nostro Paese spende 1,5 miliardi di euro annui per la formazione di circa 10.000 studenti di Medicina e Chirurgia" ma "non pone rimedi strutturali per evitare fughe all'estero", principalmente in Francia, Germania, Svezia, Regno Unito e Australia, "oggi più che mai alla ricerca di medici". "Siamo di fronte, non solo ad una fuga di cervelli, ma ad una emorragia economica di dimensioni nazionali". L'allarme viene dai giovani iscritti all'Anaao, sindacato dei medici dirigenti, che invitano ad una mobilitazione, domani, per denunciare che la formazione medica è diventata una vera "emergenza sociale".

"La programmazione del numero chiuso per l'accesso alle scuole di Medicina e Chirurgia del 2014/2015 comporterà tra 6 anni circa 8000 nuovi laureati - spiega in una nota - ma oggi i contratti di formazione specialistica disponibili sono circa 3.300, cui aggiungere 900 borse per la formazione di Medicina Generale". "I neo-laureati che non potranno proseguire l'iter specialistico nei prossimi anni saranno circa 3.500" e andranno ad ampliare le sacche di precariato o saranno costretti ad emigrare. Si spreca così lo sforzo, economico e organizzativo, fatto negli anni tanto dalle famiglie che dalla collettività.  "La spesa media sostenuta da uno studente per l'intero corso di laurea è di circa 8.150 euro, mentre di circa 10.000 euro è il costo per specializzarsi". L'investimento dello Stato per i 6 anni di laurea di un medico ammonta a 24.800 euro, cui se ne aggiungono 128.000 per "specializzarlo". Il totale è di oltre 150.000 euro per l'intero iter formativo di medici che, in molti casi, saranno costretti a lasciare l'Italia, complice il blocco delle assunzioni e la riforma pensionistica. La soluzione, per Anaao Giovani, è "una riforma strutturale della formazione medica" che parta dalla corretta programmazione dei fabbisogni" per "continuare a garantire elevati standard di cura" insieme a "prospettive professionali per le nuove generazioni".

fonte: anaao

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato