Pani (Aifa) nuovo chair European Risk Management Strategy dell'Ema

Redazione DottNet | 02/04/2014 17:33

aifa aziende-farmaceutiche ema farmaci

Il Direttore Generale dell’AIFA, Luca Pani, è stato nominato chair dello “European Risk Management Strategy - Facilitation Group” (ERMS-FG) dell’Agenzia Europea dei Medicinali.

Lo annuncia la stessa Aifa, che spiega in una nota, come lo scopo dell’ERMS-FG sia quello di fornire una direzione più proattiva della farmacovigilanza, mettendo in atto misure che consentano tempi più rapidi per la diagnosi, la valutazione, la riduzione e la comunicazione dei rischi dei medicinali in Europa durante il loro intero ciclo di vita. “Se negli ultimi anni il Gruppo ha avuto soprattutto funzione di monitoraggio per garantire che non ci fossero lacune nella fase più attiva dell’attuazione della normativa di Farmacovigilanza – prosegue l’Aifa - oggi una delle sfide più grandi per il mondo regolatorio è piuttosto trovare il giusto equilibrio tra la tempestiva disponibilità di nuovi farmaci e il fatto che la conoscenza circa il profilo di sicurezza è limitata al momento dell'autorizzazione all'immissione in commercio”. La nomina di Pani, conclude la nota, “riconosce il crescente ruolo dell’AIFA nelle procedure Europee e nelle politiche di governo del farmaco e in particolare si è voluta riconoscere la visione dell’Agenzia Italiana per essere stata la prima a concepire dei nuovi sistemi informativi che consentiranno di monitorizzare in modo pro-attivo la farmacovigilanza nella vita reale dopo la registrazione e per quanto riguarda i prodotti ad esclusiva gestione nazionale una loro armonizzazione europea”.
 

Fonte: aifa