Giovedì giornata internazionale medicina omeopatica

Redazione DottNet | 03/04/2014 14:53

omeopatia sanità-pubblica medicina-interna

Check-up gratuiti negli studi medici convenzionati aperti al pubblico per una giornata dedicata alla prevenzione delle malattie e ai corretti stili di vita: Giovedì 10 si svolgerà "Stiamo bene… naturalmente!", un'iniziativa promossa dall'Associazione Medica Italiana di Omotossicologia (A.I.O.T.) su tutto il territorio nazionale nell'ambito della Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica.

 Per tutta la giornata gli studi medici e veterinari convenzionati offriranno al pubblico check-up gratuiti per sensibilizzare sull'importanza di un corretto stile di vita, illustrare le basi di una corretta prevenzione dei mali di stagione, delle allergie, dei dolori cronici o di altri malesseri, inclusi i disagi da stress, e aggiornare sulle ultime novità in ambito terapeutico.
"Stiamo bene… naturalmente!" è un progetto promosso da A.I.O.T. - Associazione Medica Italiana di Omotossicologia - che beneficia del concreto sostegno di GUNA, leader italiano del comparto delle medicine complementari. In questo modo A.I.O.T. mette a disposizione una rete di medici convenzionati disponibili non solo a effettuare una visita gratuita per un controllo medico, ma anche ad approfondire le conoscenze sull'offerta di soluzioni terapeutiche efficaci e prive di effetti collaterali indesiderati. "Attraverso la giornata promossa da A.I.O.T. - ha dichiarato Leonello Milani, Medico e Vice PresidenteAIOT - ogni cittadino avrà la possibilità di accrescere la propria consapevolezza nei confronti dell'efficacia che le medicine complementari hanno per ristabilire l'equilibrio delle naturali funzioni di difesa dell'organismo". I medici aderenti sono stati centinaia, in 91 province italiane, a conferma dell'interesse crescente verso le medicine complementari, nel rispetto del principio di libertà di scelta terapeutica di medici e di pazienti.

fonte: aiot