Artrite reumatoide e concepimento: discutiamone

Ginecologia | Medical Information Dottnet | 09/04/2014 10:32

Uno studio condotto su un gruppo di donne affette da artrite reumatoide ha dimostrato come queste abbiano famiglie più piccole e siano più lente a concepire rispetto ad altre coetanee.

Le cause della diminuzione della fertilità in questa popolazione sono in gran parte trascurate, ma si ritiene che tra le cause più comuni ci siano: la patologia stessa, l’aumento dell'età in cui il concepimento viene tentato, la funzione sessuale limitata ed eventualmente anche i farmaci assunti, possono limitare la funzione ovarica. L’infertilità delle donne con artrite reumatoide è un fenomeno abbastanza comune; anche se la ricerca continua sulle cause che sono alla base del problema, i medici possono cominciare a discuterne consigliando alle donne, quando necessario, di effettuare una visita da uno specialista endocrinologo riproduttivo, contribuendo a costruire la famiglia che desiderano.

Inoltre la funzione sessuale nelle donne con artrite reumatoide è ostacolata dal dolore e dalla stanchezza; infine, i dati sul ruolo dei FANS nella prevenzione dell'ovulazione suggeriscono che l'uso continuato di questi farmaci può ostacolare il concepimento.

Bibliografia: Curr Opin Rheumatol. 2014 May;26(3):308-14. doi: 10.1097/BOR.0000000000000058. Fertility and infertility in rheumatoid arthritis. Provost M1, Eaton JL, Clowse ME.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato