Il ruolo fisiologico della Vitamica C nell’assorbimento del ferro

FolisidForte Voice | 09/04/2014 16:51

La carenza di ferro è maggiormente riscontrata e più grave nei paesi in via di sviluppo, la causa principale è nutrizionale, cioè l'assorbimento di ferro assunto con l’alimentazione non è sufficiente a soddisfare le necessità fisiologiche dell’organismo.

Il ferro viene assorbito seguendo due diversi meccanismi, tra questi, l’assorbimento del ferro non-eme è influenzata da diversi fattori nella dieta, alcuni lo influenzano positivamente migliorandolo, ad esempio la vitamina C (acido ascorbico, AA), e carne o pesce, altri lo inibiscono. Con l'introduzione di nuove metodologie d’analisi per studiare l'assorbimento del ferro è evidente che AA è il più potente promotore dell'assorbimento del ferro assunto con la dieta. A questo punto la domanda sorge spontanea: l’acido ascorbico è un fattore nutrizionale essenziale per l'assorbimento del ferro nell'uomo? Da uno studio è emerso che non è essenziale, o meglio, la presenza di AA in un pasto è una condizione, non una necessità per l'assorbimento del ferro.

Se l’argomento ti interessa e lo vuoi approfondire, leggi l’articolo: Is There A Physiological Role Of Vitamin C in Iron Absorption?

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato