Diabete Italia con il supporto dell'azienda farmaceutica Lilly

Diabetologia | Redazione DottNet | 25/11/2008 15:23

Italia impegnata nella lotta al diabete da oltre ottant'anni, e in collaborazione con il polo museale fiorentino e il Comune di Firenze amplificano questa iniziativa illuminando di blu la scultura originale del David all'interno della Galleria  dell'Accademia. Inoltre Lilly 'iha illuminato' di blu, a Sesto Fiorentino la sua sede, l'unico stabilimento di produzione di insulina in Italia.

"La figura del David ben interpreta il ruolo che hanno i ricercatori, i medici, le Istituzioni, le persone con diabete e i loro familiari rispetto alla patologia, che è quello di combatterla ogni giorno, e con tutti i mezzi a disposizione", spiega Massimo Massi Benedetti, vice presidente Idf. "Il diabete sta diventando uno dei più grandi problemi sanitari che il mondo abbia mai conosciuto: si calcola infatti, secondo i dati dell'Idf, che in meno di 20 anni le persone affette da diabete saranno 350 milioni. L'Idf prevede, inoltre, che entro il 2025 quasi l'80% di tutti i casi di diabete si riscontrerà nei Paesi a reddito basso o medio". La giornata mondiale del diabete con più di 160 Paesi coinvolti, è promossa dall'Idf, sotto l'egida e il riconoscimento delle Nazioni Unite. Scopo della giornata – continua la nota - è dare visibilità alle campagne informative ed educative sul diabete per sollecitare l'attenzione politica dei governi e dei media nei confronti di una malattia per la quale l'Organizzazione Mondiale della Sanità parla di "epidemia", come rileva anche l'esperienza quotidiana del centro regionale di riferimento per la diabetologia pediatrica presso l'Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze. Ogni giorno - conclude la nota - sono circa 200 i bambini che sviluppano il diabete di tipo 1 e circa mezzo milione, nel mondo, sono quelli che ne sono affetti. Anche per il diabete di tipo 2 i dati sono preoccupanti a causa dell' aumento dell'obesità che può comportare infatti il rischio di ammalarsene.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato