Il mercato degli integratori continua a crescere

Redazione DottNet | 07/05/2014 12:57

Crisi inesistente o quasi per il mercato degli integratori, che a marzo fanno registrare su base annua un aumento del 3,1% nelle confezioni vendute e del 4,2% nel fatturato. I dati arrivano dall’ultima rilevazione di Nielsen market track healthcare per Federsalus (la sigla di rappresentanza delle aziende di prodotti salutistici) e offrono parecchi motivi di ottimismo per le farmacie.

 Il canale, infatti, copre il 79,5% del mercato e si conferma il «luogo d’acquisto privilegiato» per chi consuma integratori. Seguono a debita distanza super e ipermercati (15,3%) e quindi le parafarmacie (5,1%), l’unico canale tra i tre che registra una flessione nei volumi (0,7%) senza però effetti sul fatturato (+1,1%).
I dati Nielsen invitano a gettare uno sguardo sulle dinamiche di vendita che caratterizzano il comparto e non a caso questo sarà proprio il filo conduttore del convegno che Federsalus organizza per venerdì prossimo nella cornice di Cosmofarma 2014. Si parlerà di consumatori (con un contributo di Gfk Eurisko), si analizzerà il ruolo del farmacista nelle scelte di acquisto (con New Line) e si passeranno in rassegna gli strumenti di marketing a disposizione della farmacia per gestire efficacemente questi prodotti nel punto vendita.

 

fonte: nielsen, federsalus, federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato