Rigenerazione della pelle: one-step

Medical Information Dottnet | 28/05/2014 10:43

Un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell’Istituto San Gallicano, di Roma, ha studiato una tecnica utile nel trattamento chirurgico di rimozione delle cicatrici.

Negli ultimi anni è stato rilevato un dato alquanto sconcertante: un’elevata percentuale di pazienti che si rivolgono ad un chirurgo plastico per la rimozione delle cicatrici causate da una resezione cutanea dovuta ad un tumore della pelle. Il gruppo di ricercatori, guidato dalla Dott.ssa Emilia Migliano, ha applicato la nuova tecnica su tre pazienti che hanno subito una resezione della pelle nasale a causa di un carcinoma. La nuova tecnica ha permesso di ripristinare una struttura morfologica tridimensionale della superficie trattata e di recuperare, allo stesso tempo, un aspetto naturale della pelle.

Se l’argomento ti interessa e vuoi conoscere i risultati dello studio, leggi l’articolo intitolato: Fat and epidermal cell suspension grafting: a new advanced one-step skin regeneration surgical technique.