Racca: più sinergie tra medici e farmacie

Farmacia | Redazione DottNet | 23/06/2014 11:41

Nel Patto per la salute, puntare sulla sinergia tra medici e farmacie. Lo chiede il presidente di Federfarma, Annarosa Racca.



''Puntare sul territorio e sull'alleanza tra farmacie e medici di famiglia - rileva Racca in una nota - è la giusta via per deospedalizzare e riorganizzare il Sistema sanitario nazionale, venendo incontro ai bisogni della popolazione piu' fragile. Questa è proprio la direzione nella quale sta lavorando il ministro della salute Lorenzin per la valorizzazione della farmacia dei servizi. Nella convinzione della centralità della farmacia e della necessità di un suo crescente coinvolgimento nel SSN, il Governo ha inserito con chiarezza nel Documento di economia e finanza la rete dei presidi nella territorializzazione della sanità''. Le farmacie, sottolinea racca, ''potranno farsi carico di nuove competenze solo se sarà loro garantito un quadro economico e regolatorio stabile e certo. Auspichiamo che nel Patto per la salute, attualmente in discussione tra Governo e Regioni, queste considerazioni trovino il giusto ascolto e la farmacia dei servizi ottenga spazi adeguati''.

 

fonte: federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato