Credenze morali e religiose: paletti per la medicina

Medical Information Dottnet | 08/07/2014 10:18

Il vaccino HPV è comunemente consigliato per i bambini di età compresa tra gli 11 ed i 12 anni per prevenire il tumore del collo dell'utero nelle donne, e condilomi genitali negli uomini.

Da un sondaggio sottoposto a circa 1000 studenti di medicina, è emerso che il più grande ostacolo alla somministrazione del vaccino contro il papilloma virus sono credenze morali e religiose; è stata anche valutata l’influenza che i media hanno sui pazienti.

Dai dati ottenuti dal sondaggio, si evince che il 51% si è sottoposto solo alla prima vaccinazione, il 40% ha ricevuto tutte le dosi raccomandate; oltre il 70% ha dichiarato di aver chiesto informazioni sui vaccini al proprio medico curante, il 65%, invece, di essere venuto a conoscenza delle informazioni necessarie dai media.

Avere queste informazioni è utile per i futuri medici, in quanto solo così saranno in grado di rispondere ed aiutare i loro futuri pazienti.

Se l’argomento ti interessa leggi l’articolo intitolato: Moral beliefs a barrier to HPV vaccine, researchers find

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato