Federfarma lancia la campagna per il recapito domiciliare

Farmacia | Redazione DottNet | 23/07/2014 11:25

Scatta la fase del reclutamento per il progetto di Federfarma che mira a lanciare un servizio di recapito domiciliare dei farmaci sull’intero territorio nazionale.

A darne notizia una circolare diffusa ieri alle associazioni territoriali, con l’intento di incoraggiare le adesioni tra le farmacie associate. Il progetto era stato approvato dall’assemblea nazionale del sindacato il 27 maggio e prevede l’istituzione di un numero unico nazionale, dal quale gli assistiti potranno entrare in contatto con la farmacia più vicina e richiedere la consegna domiciliare del farmaco.
L’obiettivo perseguito dal sindacato è quello di aggiungere un nuovo tassello al mosaico della farmacia dei servizi, anche se – come già chiarito nell’assemblea di fine maggio – il progetto del sindacato non si colloca in alcuna conflittualità con i programmi di recapito domiciliare già lanciati in alcune aree del Paese dalle associazioni territoriali o dalle singole farmacie. Piuttosto, la volontà è quella di istituire un servizio “standard” minimo che identifichi la rete delle farmacie, erogabile gratuitamente negli orari di apertura e destinato ai soggetti fragili. Ossia ultra75enni che vivono da soli, disabili al 100% o invalidi anche temporanei (per malattie croniche o degenerative) e infine pazienti in dimissione ospedaliera inseriti in Adi. Sarà inoltre Federfarma nazionale a definire le modalità tecnico-operative per attivare il numero unico nazionale (che dovrà essere attrezzato in modo da smistare le chiamate sul territorio nel modo più opportuno) e a lanciare una massiccia campagna di comunicazione sui canali Rai e sul web, anche attraverso un eventuale sito dedicato.
Le farmacie associate hanno tempo fino al 1 ottobre prossimo per trasmettere alle loro associazioni territoriali (con le modalità che queste ultime decideranno) la disponibilità ad aderire al servizio.

 

fonte:federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato