Melanoma e sistema immunitario: la sfida continua

Dermatologia | Medical Information Dottnet | 15/10/2014 13:01

L’FDA cambia prospettiva, approva un farmaco contro il melanoma.

Secondo l'American Cancer Society, anche se il melanoma rappresenta solo il 2% di tutti i tipi di cancro della pelle, provoca il maggior numero di decessi per tumore della pelle.

Le cellule di melanoma si difendono grazie all’ausilio di una proteina speciale, PD-1; questa proteina impedisce al sistema immunitario di riconoscere e uccidere le cellule tumorali. Il nuovo farmaco, Keytruda, è un anticorpo che ha come bersaglio le proteine​​; senza di queste, il sistema immunitario ha una maggiore possibilità di attaccare le cellule tumorali.

«Abbiamo creduto, per molto tempo, che sfruttando la potenza dei nostri sistemi immunitari si potrebbe alterare drasticamente il trattamento del cancro», ha dichiarato Judith Gasson di David Geffen School of Medicine a UCLA. In questo modo, il farmaco utilizza il sistema immunitario dell’organismo, causando meno effetti collaterali e più benefici rispetto alla chemioterapia.

Se l’argomento ti interessa e vuoi approfondisci, leggi l’articolo intitolato: FDA Approves Breakthrough Drug That Fights Melanoma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato