L’ordine sostiene i giovani medici aspiranti specializzandi

Professione | Martino Massimiliano Trapani | 17/11/2014 12:38

Il 10 novembre u.s. il Consiglio dell’OMCEOMI, riunito in seduta straordinaria, valutata la gravissima situazione venutasi a creare in seguito alle anomalie verificatesi nello svolgimento del concorso per l’ammissione alle Scuole di Specializzazione, ha deciso di far proprio il documento presentato da una delegazione di giovani medici aspiranti specializzandi, approvato durante l’incontro.

Inoltre verrà sollecitata l’immediata convocazione straordinaria del Consiglio Nazionale della FNOMCEO al fine di esercitare una giusta pressione sulle Autorità competenti per arrivare a una soluzione dello spinoso problema.

Nel documento presentato dai medici aspiranti specializzandi spicca la richiesta di rapportare gli accessi alle Scuole di Specialità e le relative Borse al reale numero di laureati, di adottare inoltre un maggiore rigore nei controlli durante lo svolgimento delle prove, di avere certezze riguardo alle scadenze e alla calendarizzazione annuale delle date concorsuali.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato