Bene gli investimenti Enpam: più 6,3 per cento

Previdenza | Redazione DottNet | 27/11/2014 15:23

Gli investimenti dell’Enpam fanno centro. Nei primi dieci mesi del 2014 gli investimenti finanziari della Cassa dei medici e dei dentisti hanno segnato un +6,3%.

A guidare la salita è stato l’andamento delle azioni e delle obbligazioni tramite indici passivi, diversificati in tutto il mondo, e i titoli di Stato italiani. Bene anche i titoli strutturati (2,3 miliardi di euro), anch’essi con una performance in crescita attorno al 6%. È la prima volta – afferma il presidente Enpam Alberto Oliveti – che la Fondazione diffonde dati sulla redditività in corso d’anno. “Il nostro obiettivo è far sì che i nostri iscritti in ogni momento sappiano qual è il valore reale dei risparmi previdenziali che ci hanno affidato. È una questione di trasparenza sulla quale continueremo ad impegnarci”. La performance comunicata riguarda il portafoglio finanziario (compresa la liquidità) ed è calcolata al valore di mercato. Il dato non include gli investimenti in ambito immobiliare

 

fonte: adn

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato