Enpam, investiti 25 milioni in una struttura sanitaria assistenziale

Redazione DottNet | 22/12/2014 19:18

Grazie a uno stanziamento di 25 milioni di euro da parte della Fondazione Enpam, il Fondo immobiliare Spazio Sanità ha da poco acquistato una nuova struttura adibita a residenza sanitaria assistenziale.

L'immobile situato in Lombardia - informa una nota della Cassa previdenziale dei medici e degli odontoiatri - è il quinto del portafoglio del fondo specializzato ma nessuno è al Sud. Le altre quattro strutture sono, infatti, dislocate in Piemonte, Marche, Emilia Romagna e ancora Lombardia. Oltre ad assicurare quasi 800 posti letto a pazienti non autosufficienti, le cinque strutture danno lavoro a circa 400 persone, fra cui numerosi medici, oltre all'indotto. A breve è inoltre prevista l'acquisizione di un sesto immobile che rinsalderà le ricadute sociali di un investimento scelto anche per la resa dal punto di vista finanziario. La redditività attesa è infatti superiore al 6%.

 

 

"La Fondazione crede nel futuro e nell'economia di questo Paese e lo sta dimostrando - ha detto il presidente della Fondazione Enpam, Alberto Oliveti -. Siamo orgogliosi di contribuire a creare nuove opportunità professionali nel settore sanitario e di ampliare la disponibilità di posti letto per i non autosufficienti. Allo stesso tempo questi investimenti virtuosi hanno ricadute positive per le pensioni dei medici e dei dentisti". Le cinque strutture del Fondo Spazio Sanità sono a Volpiano (To), Ancona, Modena, Brescia, Milano per un totale di 772 posti letto. Il fondo - fa sapere la Cassa previdenziale - è gestito da Beni Stabili Gestioni Sgr mentre le strutture sono affittate alle società Kos e Segesta (gruppo Korian).

 

 

Fonte: enpam

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato