Il 14 febbraio la giornata del banco farmaceutico

Redazione DottNet | 15/01/2015 15:41

Si svolgerà in oltre 3.500 farmacie distribuite in 1.200 comuni di 97 province la XV Giornata di raccolta del farmaco, in calendario per sabato 14 febbraio.

Realizzata dalla fondazione Banco farmaceutico onlus in collaborazione con Federfarma e Cdo Opere sociali, la Giornata vedrà i 14mila volontari della Fondazione “sparpagliarsi” per le farmacie aderenti allo scopo di invitare clienti e cittadini ad acquistare e donare un farmaco di automedicazione. Le confezioni raccolte, come sempre, verranno destinate alle oltre 400mila persone in stato di povertà che quotidianamente vengono assistite dai 1.576 enti assistenziali convenzionati con il Banco.
In 14 anni, durante la Giornata di Raccolta ha messo assieme oltre 3,4 milioni di farmaci, per un controvalore commerciale superiore ai 21 milioni di euro. L’edizione 2015 si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il patrocinio di Aifa e Pubblicità Progresso e grazie al sostegno di Assosalute (Associazione nazionale delle industrie farmaceutiche dell’automedicazione), Fofi (Federazione Ordini Farmacisti Italiani), Fondazione Telecom Italia, Eg EuroGenerici, Teva e Alliance Healthcare per l’assistenza logistica.

 

 

fonte: federfarma, banco farmaceutico