Da GSK 250mila dollari a progetto Etiopia contro filariasi

Aziende | Redazione DottNet | 09/12/2008 15:28

Duecentocinquantamila dollari per contrastare la filariasi linfatica in Etiopia, malattia
parassitaria comunemente nota come elefantiasi e diffusa in molti Paesi in via di sviluppo. A donarli è GlaxoSmithKline, che devolverà il cospicuo gruzzolo al Carter Center, fondato dall' ex presidente Usa Jimmy Carter.

 

La fondazione affiancherà il ministero della Salute etiope per lanciare un programma che ha l'obiettivo di eredicare la malattia. Il 'cuore' dell'iniziativa benefica sarà Gambella, regione del paese africano dove la filariasi linfatica è endemica.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato