Nuovo logo per l'Enpam: c'è anche la parola sicurezza

Redazione DottNet | 18/02/2015 20:44

Il bastone di Asclepio (Esculapio per i latini) dio greco della Salute, va al "restyling": si rinnova, infatti, il simbolo dell'Enpam, l'Ente pensionistico dei medici e degli odontoiatri.

E, insieme a 'Previdenza' e 'Assistenza' spunta una nuova parola chiave, ossia 'Sicurezza', giacché la Cassa, dichiara il presidente Alberto Oliveti, "può definirsi al sicuro: ce lo dicono i conti del bilancio, i risultati degli investimenti e il buon corso dei processi, intesi sia come procedure operative interne, sia come procedimenti che si svolgono nelle aule di giustizia". Il logo rivisitato è stato illustrato nella sede nazionale dell'Ente, a Roma, al culmine di un percorso, dopo aver visto riformati la previdenza, il patrimonio e lo Statuto, recupera in chiave moderna il logo tradizionale, ovvero il bastone di Asclepio con un serpente attorcigliato alla lettera 'P'. "Noi dobbiamo pagare le pensioni ai medici ed ai dentisti italiani, lo facciamo con grande impegno, un impegno nell'ambito del quale chiediamo di essere giudicati per i numeri ed i fatti", afferma Oliveti, nonché "per le buone prassi che l'Enpam porta avanti, insieme alla sicurezza che garantiamo a tutti i nostri iscritti", conclude.

 

 

Fonte: enpam, ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato