Chiesi: investiti 237 milioni in ricerca e sviluppo

Aziende | Redazione DottNet | 26/03/2015 10:58

Chiesi Farmaceutici di Parma chiude il 2014 con un fatturato di 1.342 milioni di euro (+8,4%) e l'Ebitda a 363 milioni di euro, pari al 27,1% delle vendite, in aumento - spiega una nota del gruppo - nonostante i forti investimenti in Ricerca e Sviluppo che hanno raggiunto i 237 milioni, pari al 17,6% delle vendite

Un risultato che "ha permesso al Gruppo di scalare la graduatoria mondiale delle imprese farmaceutiche innovative dalla 50/a alla 46/a posizione".  "Il nostro impegno crescente nella ricerca e innovazione rappresenta la necessaria premessa allo sforzo che il Gruppo sta compiendo per sviluppare nuovi prodotti in tutte le aree terapeutiche in cui è impegnato - ha commentato il presidente Alberto Chiesi -. Allo stesso tempo, getta le basi per consolidare la leadership nelle aree terapeutiche tradizionali, quali malattie respiratorie e neonatologia, e per affermarsi in modo sempre più concreto nel trattamento delle malattie rare e nelle terapie avanzate".

 

fonte: chiesi

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato