Progetto pilota dell'Enpam: indennità in tempi rapidi

Previdenza | Redazione DottNet | 24/04/2015 15:01

L'Enpam, l'Ente nazionale di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri, ha lanciato un progetto pilota per semplificare la vita dei 'camici bianchi' che si ammalano o s'infortunano: grazie, infatti, ad un accordo con le Asl di Varese e di Milano, "la Fondazione ha varato una procedura ridotta per facilitare gli iscritti che devono richiedere l'indennità per l'inabilità temporanea al lavoro".

Nel dettaglio, specifica la Cassa in una nota, "niente più certificato medico originale e fotocopia dei cedolini dei tre mesi precedenti all'infortunio: i medici coinvolti dall'iniziativa dovranno solo compilare la domanda scaricabile dal sito (www.enpam.it) e inviarla insieme alla copia del documento di identità. Nessun altro documento da trasmettere all'Enpam", a questo punto, "neppure nel caso l'inabilità perduri nel tempo". Un risparmio di carte e di tempo, reso possibile grazie all'accordo con le Asl che trasmetteranno direttamente alla Fondazione le informazioni necessarie, in attesa che la pubblica amministrazione predisponga banche dati accessibili così come indica la legge sulla decertificazione del 2011. La sperimentazione, si precisa, riguarda le assenze a partire dal 31esimo giorno.

 

"Una piccola ma utile novità perché specie se si è infortunati o malati, anche la più semplice incombenza può essere gravosa" dice il presidente dell'Enpam, Alberto Oliveti, secondo cui l'istituto pensionistico vuol così "proporre un servizio sempre più efficiente e di qualità. La collaborazione con le Asl di Varese e di Milano ci permette di testare nuove modalità che ci consentono di essere più vicini alle esigenze degli iscritti". Il progetto riguarda medici di assistenza primaria, pediatri di libera scelta, continuità assistenziale ed emergenza territoriale. Una volta a regime, si chiude la nota, "l'iniziativa potrebbe essere estesa anche ad altre categorie di convenzionati".

 

Fonte: enpam

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato