Arriva un nuovo farmaco contro il diabete

Redazione DottNet | 15/05/2015 11:30

Il diabete, che in Italia colpisce 6 milioni di persone, oggi può essere curato con nuove molecole. Un nuovo farmaco contro il diabete di tipo 2 nei pazienti adulti, il canagliflozin, sta infatti per essere messo in commercio anche in Italia.

E' stato presentato al XX Congresso nazionale dell'Associazione medici diabetologi (Amd) di Genova. "Il diabete è una pandemia enorme, la prevenzione resta la parola chiave e in caso di malattia va studiato un trattamento appropriato non solo farmacologico - ha detto il presidente Amd, Antonio Ceriello -. Detto questo, dal 2000 assistiamo a un boom di nuovi farmaci, basti pensare che oggi sono allo studio 180 classi di molecole per la cura del diabete".

 

Il nuovo farmaco (assunzione orale) ha il vantaggio di controllare la glicemia grazie alla diuresi, fino ad eliminare 120 grammi di zucchero al giorno, pari a 30 zollette di zucchero (col dosaggio massimo di 300 mg). Favorisce quindi la diuresi e si accompagna con effetti benefici come la riduzione del peso del paziente (4-5 chili in media) e la diminuzione della pressione. Ceriello ha aggiunto che "non richiede insulina per agire".

 

fonte: amd

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato