FDA riflette su dati anticancro di Amgen e ImClone

Redazione DottNet | 16/12/2008 16:31

Gli esperti della Food and Drug Administration (FDA) americana starebbero riflettendo sui dati clinici proposti da ImClone System e da Amgen su due farmaci anticancro: l'obiettivo è capire se siano sufficienti per mostrare che pazienti con alcuni tipi di geni beneficiano più di questi due medicinali che di altre terapie.

A riportarlo è Reuters. Le ricerche mostrano che i pazienti con una versione del gene Kras rispondono meglio a Erbitux* di ImClone e Vectibix* di Amgen. Domani la FDA dovrebbe comunicare alle due aziende quali dati raccogliere per ottenere la corretta documentazione.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato