Psicologi in farmacia a Napoli e Caserta

Redazione DottNet | 17/07/2015 16:56

Intesa tra l'Ordine degli psicologi della Campania e gli Ordini dei farmacisti di Napoli e Caserta per 'portare' lo psicologo in farmacia. Il protocollo mira a promuovere la cultura del benessere tra i cittadini. Il documento prevede l'organizzazione di c

Nelle farmacie si parlerà di tabagismo, corretta alimentazione, nascita e benessere genitore-figli, malattia cronica e sostegno ai Care giver e cura di se' nell'equilibrio mente-corpo. Gli incontri, inclusi nel 'Calendario del benessere psicologico in farmacia', partiranno subito dopo l'estate. Con questa iniziativa l'Ordine degli psicologi della Campania rimarca la propria volontà di "stare tra i cittadini e di abitare i contesti per promuovere benessere psicologico e un'idea di salute che non va intesa solo come assenza di malattia, bensì come uno stato di equilibrio tra le componenti bio-psico-sociali". Da qui la decisione di una collaborazione con le farmacie che sono diventate punto di riferimento per i cittadini, una "casa della salute" e non più un luogo dove acquistare solo medicinali. Il protocollo prevede inoltre che a ogni farmacia vegano distribuiti depliant informativi e che gli Ordini coinvolti compilino gli elenchi dei farmacisti e degli psicologi che su invito aderiranno volontariamente all'iniziativa.

Fonte: federfarma