Pubblicati in G.U. i bandi per la selezione dei direttori di Irccs

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 22/07/2015 13:46

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale (4ª Serie Speciale – Concorsi ed Esami – n.55 del 21 luglio) i Decreti firmati dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin il 30 giugno 2015 (ai sensi del D.P.R. 26 febbraio 2007, n. 42) con i quali vengono indetti i bandi per la selezione dei candidati alla direzione scientifica dei seguenti Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico:

IRCCS “Saverio de Bellis” di Castellana Grotte (BA);

- IRCCS “Burlo Garofolo” di Trieste;

- Fondazione IRCCS “Policlinico San Matteo” di Pavia;

- Fondazione IRCCS “Istituto Neurologico Carlo Besta” di Milano;

- IRCCS “Istituto Neurolesi Bonino –Pulejo” di Messina;

- IRCCS “Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia” di Reggio - Emilia.

I nuovi testi sono stati rivisti in rapporto all’evoluzione informatica prevedendo una trasmissione delle domande solo per via telematica e all’evoluzione normativa in materia di quiescenza.

Tra le variazioni introdotte nei nuovi bandi la precisazione dei requisiti generali di ammissione, della documentazione che il candidato deve presentare e dei criteri di valutazione, indicati nell’allegato al bando, che la Commissione deve adottare nella formulazione del giudizio sulla inclusione e sulla mancata inclusione nella terna che sarà sottoposta alle valutazioni del Ministro della salute per la nomina del candidato prescelto, previa intesa con il Presidente della Regione interessata.

Un passo avanti è stato fatto nelle nomine dei Direttori scientifici, figure fondamentali nell’ambito della direzione degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico la cui mission, si ricorda essere quella di coniugare la ricerca preclinica alla clinica nell’interesse del paziente e della qualità complessiva delle prestazioni sanitarie.

 

 

fonte: ministero salute

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato