Indagine del concorso nazionale specializzazione

Martino Massimiliano Trapani | 11/09/2015 09:57

Il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (CNAS) e l’Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) lanciano una survey.

Lo scopo è quello di rilevare il parere dei giovani medici sui punti di forza e di debolezza dell’attuale modello di selezione per l’accesso alle scuole di specializzazione a graduatoria nazionale. I risultati dell’indagine campionaria saranno resi pubblici e verranno utilizzati per sostenere una proposta di miglioramento del concorso nazionale.

Il CNAS e il SIGM si sono cimentanti nelle due edizioni del concorso nazionale per l’accesso alle scuole di specializzazione in modo da rilevarne un grading dei punti di forza e di debolezza.

Il concorso nazionale rappresenta un’innovazione positiva e meritocratica rispetto alle modalità di selezione attuate in passato, che erano caratterizzate da ampia “discrezionalità” nella valutazione dei candidati, e, come tale, deve essere preservato ma necessita di essere perfezionato, superando le criticità registrate nelle prime due edizioni delle selezioni.

I risultati dell’indagine campionaria saranno resi pubblici e verranno utilizzati per sostenere una proposta di ulteriore miglioramento dell’attuale sistema di selezione. Si invitano ad aderire alla rilevazione sia tutti gli aspiranti specializzandi (studenti e medici) che i giovani medici che hanno sostenuto il concorso nazionale.

Rilevazione Concorso Nazionale Scuole Specializzazione Medicina

“Contenuto a carattere medico o sanitario proveniente da una esperienza personale dell’utente”