La farmacia è accanto ai malati di Alzheimer

Farmacia | Redazione DottNet | 21/09/2015 18:41

Le farmacie sono un utile presidio per le famiglie che hanno in casa malati di alzheimer

In occasione della XXII Giornata Mondiale del'Alzheimer, Annarosa Racca, presidente di Federfarma fa sapere che le farmacia italiane sono al fianco delle famiglie dei malati di Alzheimer: "Le farmacie operano quotidianamente sul territorio e costituiscono una risorsa importante per i malati di Alzheimer e le loro famiglie a contatto con una malattia cosi' devastante mettendo a disposizione una rete informativa per l'orientamento sui servizi sanitari presenti sul territorio, risolvono incombenze burocratiche per la prenotazione di visite ed esami, permettono la fruizione di nuovi servizi, compresa la consegna a domicilio gratuita dei farmaci a determinati malati, attivata recentemente in tutta Italia al numero verde 800189521". Racca ricorda poi che in molte realtà alcuni medicinali per l'Alzheimer vengono distribuiti direttamente dalle strutture pubbliche e questo crea disagi alla popolazione:"Auspichiamo che i farmaci che non richiedono particolari cautele - conclude il presidente - al momento della somministrazione possano essere distribuiti in farmacia, mettendo cosi'a disposizione dei malati,in qualsiasi momento e sotto casa,le medicine necessarie."

 

fonte: federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato