Parafarmacie: dal Sud la prima mobilitazione di protesta

Redazione DottNet | 17/11/2015 13:18

Farmacisti, associazioni dei consumatori e parlamentari si riuniranno domenica 22 novembre a Matera.

Partirà dal Sud italia la prima mobilitazione delle Parafarmacie italiane per far fronte comune e arginare gli interventi del governo sul sistema di distribuzione del farmaco. Farmacisti, associazioni dei consumatori e parlamentari si riuniranno domenica 22 novembre a Matera, in una Convention che fa il punto sulle prospettive future della professione del farmacista.


"Il ddl concorrenza cambia in maniera profonda l'approccio al sistema di distribuzione del farmaco - precisa Il presidente dell Fnpi, Davide Gullotta -. La prima Convention della Federazione Nazionale Parafarmacie del Sud Italia è l'occasione per mettere intorno ad un tavolo i Deputati che ci hanno sostenuto in parlamento e le associazioni dei consumatori, con l'obiettivo di irrobustire il fronte di chi sostiene che non si può rivoluzionare il sistema prescindendo dalla nostra realtà".


Insieme al presidente della Fnpi, Davide Giuseppe Gullotta (Presidente Federazione Nazionale Parafarmacie Italiane), interverranno ai lavori Adriana Galgano (Sc); Lara Ricciatti (Sel); Mirella Liuzzi (M5s); Marco di Stefano (Pd); Alberto Moretti (Direttore canali distributivi Conad); Luisa Rubino, (Associazione Nazionale Consumatori). 

 

fonte: fed. parafarmacie