Il rapporto tra linfociti e neutrofili nella rinite allergica

Medical Information Dottnet | 24/11/2015 09:54

I bambini con rinite allergica, soprattutto moderata o grave, mostrano un rapporto linfociti/neutrofili più elevato.

Il rapporto tra linfociti e neutrofili (RLN) potrebbe rappresentare un importante indicatore di infiammazione sistemica ma le conoscenze in merito al RLN nella rinite sono piuttosto scarse.

Lo scopo dello studio è stato determinare la relazione tra i parametri clinici della rinite allergica e il RLN nei bambini.

Sono stati esaminati 438 bambini a cui è stata diagnosticata rinite allergica. Il gruppo di controllo ha incluso 180 bambini senza segni di malattia allergica. Sono stati valutati i livelli delle immunoglobuline E (IgE) e l’emocromo e, inoltre, i bambini sono stati sottoposti al prick test cutaneo.

Il valore medio del RLN è risultato di 1.77 ± 1.67 nel gruppo in studio e di 1.70 ± 1.65 nel gruppo di controllo. Il RLN medio è stato significativamente più alto nei bambini affetti da rinite allergica (RA) rispetto ai bambini del gruppo di controllo (p <0.05). I pazienti con rinite allergica sono stati raggruppati in base alla gravità della RA e distinti in gruppo I (gruppo con lieve rinite) e gruppo II (gruppo con rinite moderata o grave). Non è stata riscontrata alcuna differenza statisticamente significativa tra i gruppi in riferimento al sesso, all’età, all’atopia familiare, all'esposizione al fumo, alla presenza di asma e/o eczema, alla percentuale di eosinofili, ai livelli sierici di IgE, al numero di sensibilità positiva e alla sensibilità agli allergeni (p> 0.05). Tuttavia, il RLN è risultato significativamente più alto nel gruppo con RA moderata o grave rispetto al gruppo con rinite lieve (p <0.05).

Il RLN medio è stato statisticamente maggiore nei bambini con rinite allergica rispetto al gruppo di controllo. Inoltre, il rapporto elevato è risultato associato alla gravità della rinite allergica nei bambini. Il rapporto tra linfociti e neutrofili può essere utilizzato come indicatore di infiammazione nella rinite allergica e pertanto si rendono necessari ulteriori studi sull’argomento.

Riferimenti bibliografici:

Dogru M, Evcimik MF, Cirik AA. Is neutrophil-lymphocyte ratio associated with the severity of allergic rhinitis in children? Eur Arch Otorhinolaryngol. 2015 Nov 2