Cosmofarma 2016, pronta l'edizione del ventennale

Redazione DottNet | 11/12/2015 13:38

La manifestazione è in programma a Bologna dal 15 al 17 aprile

Sono venti le candeline che Cosmofarma Exhibition spegnerà nel 2016: quella in programma a Bologna dal 15 al 17 aprile sarà infatti l’edizione dei vent’anni, che gli organizzatori si stanno preparando a festeggiare con un ricco programma fieristico. Riassume già il “claim” che farà da leitmotiv agli appuntamenti in cartellone: “Creiamo valore, condividiamo il sapere”, a enfatizzare il ruolo di volano professionale e imprenditoriale che Cosmofarma ha recitato in un ventennio di vita. «Mai come oggi» rimarca Duccio Campagnoli, presidente di BolognaFiere «Cosmofarma è una manifestazione che guarda al futuro».

Non cambia la formula dell’evento, ormai collaudata, con il cartellone degli eventi strutturato in quattro “focus”: cosmesi, alimentazione e – novità dell’edizione 2016 – medical devices/diagnostica e management della farmacia. Sul piatto va poi aggiunta la seconda edizione del convegno di dermatologia Dermocosm-Vita Cutis, particolarmente apprezzato l’anno scorso da farmacisti e specialisti per avere messo a confronto le due professioni sui temi scientifici di maggiore attualità, e la seconda edizione dell’Innovation & Research Award, il premio che mette in vetrina i progetti di innovazione e ricerca più promettenti nel campo della salute. Come già l’anno scorso, in abbinamento al Premio Cosmofarma ospiterà anche lo Start Up Village, il punto d’incontro tra aziende del comparto e giovani imprese che mira a favorire nuove opportunità di business.

Ma il fiore all’occhiello dell’edizione 2016 di Cosmofarma Exhibition sarà senz’altro la “pharmaweek”: grazie all’abbinamento con Pharmintec - la fiera triennale delle tecnologie per l'industria farmaceutica, nutraceutica, e cosmeceutica – in programma sempre a Bolognafiere dal 13 al 15 aprile, il capoluogo emiliano diventa per una settimana la capitale della filiera farmaceutica, dalla formulazione al packaging, dal comparto manifatturiero alle farmacie. «Ancora una volta» è il commento della presidente di Federfarma, Annarosa Racca «i temi di Cosmofarma puntano a rafforzare la farmacia nella sua veste di presidio sociale e sanitario: cosmetica e alimentazione sono settori trainanti sui quali investire anche in conoscenza, il focus sui medical devices sarà di orientamento per le farmacie che vogliono coltivare servizi diagnostici e per la prevenzione, il management della farmacia è il presupposto indispensabile per ottimizzare la gestione imprenditoriale in una cornice di compatibilità economica».

 

fonte: federfarma