Un semplice test della saliva può predire quanto vivremo

Redazione DottNet | 23/12/2015 20:16

Basato su presenza di un certo tipo di anticorpi

Ideato un test della saliva che può predire quanto vivrai: scienziati della Università di Birmingham hanno infatti scoperto che se nella saliva ci sono basse quantità di un anticorpo - l'immunoglobulina A -, il rischio di morte per qualunque causa è più elevato. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Plos One ed ha coinvolto quasi 640 over-63 anni.

 

Confrontando la concentrazione di immunoglobuline A nella saliva dei partecipanti (misura effettuata nel 1995) con i tassi di mortalità nei 19 anni a seguire, è emersa una associazione tra basse concentrazioni di IgA nella saliva e alto rischio di morte per qualunque causa. Gli esperti ritengono che il test della saliva fatto direttamente allo studio del proprio medico possa essere una soluzione rapida e a basso costo per stimare se la salute di una persona è a rischio: concentrazioni estremamente basse di questi anticorpi nella saliva, concludono gli autori, potrebbero essere indicatori precoci di rischio.

 

fonte: ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato