Farmindustria, subito la riforma o si rischia l'insostenibilità

Aziende | Redazione DottNet | 21/01/2016 13:20

"Le istituzioni hanno capito che questo sistema non funziona più", dice Scaccabarozzi

Se entro pochi mesi non si risolverà il problema della governance farmaceutica, con il tetto di spesa imposto che viene puntualmente sfondato e ripianato dalle stesse aziende, il sistema diventerà insostenibile. Lo ha affermato il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi a margine di un convegno sulle regole europee per i test clinici.

L'argomento è dibattuto da un tavolo al ministero della Salute, e ieri il ministro Lorenzin ha affermato che ci saranno riunioni a tappe forzate fino a quando non si teoverà una soluzione. "Sono ottimista di natura - ha affermato -, sono molto ottimista nel senso che di queste cose non si era mai parlato, noi abbiamo il problema da dieci anni, per la prima volta vedo la volontà di affrontare il problema, le istituzioni hanno capito che questo sistema non funziona più. Le istituzioni hanno volontà di trovare soluzioni, hanno già delle proposte, speriamo che in due tre mesi questo possa avvenire perchè la situazione sennò diventa insostenibile"

 

 

fonte: ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato