Federfarma rinnova la social card anche per il 2016

Redazione DottNet | 25/01/2016 13:12

Occorre che il Pos sia abilitato all’utilizzo (per appurarlo basta verificare il codice internazionale di identificazione, che deve riportare la sigla 5912 MCC).

Federfarma ha rinnovato anche per il 2016 la convenzione con i ministeri dell’Economia, del Lavoro e della Salute per l’utilizzo in farmacia della Social card. Chi la possiede può quindi continuare a effettuare acquisti utilizzando tale carta per il pagamento, a patto che il Pos sia abilitato all’utilizzo (per appurarlo basta verificare il codice internazionale di identificazione, che deve riportare la sigla 5912 MCC).

Per le farmacie che hanno già aderito, la convenzione si rinnova automaticamente e dunque non sono necessari adempimenti di sorta. A questi titolari Federfarma ha già inviato anche la locandina che pubblicizza la disponibilità del servizio. Invece, le farmacie che volessero aderire devono compilare il modulo reperibile nella sezione “Carta Acquisti/Social card” dell’area riservata “Dietro il banco” del sito di Federfarma e inviarlo via fax al numero 06.89280986.

 

 

fonte: federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato