Scaccabarozzi (Farmindustria): farmaci orfani, più test

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 03/03/2016 10:14

In Italia nel 2015 circa il 25% dei test riguarda questi medicinali.

Un quarto delle sperimentazioni in corso in Italia sono su farmaci orfani, dedicati alle malattie rare”, sottolinea il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi (clicca qui per la video intervista completa). "Ormai quello che si diceva una volta, il fatto che le aziende non sviluppano più farmaci orfani, non è più vero - ha affermato -. Se noi guardiamo alle sperimentazioni cliniche in Italia nel 2015 circa il 25% è sui farmaci orfani. Ormai la ricerca è orientata verso questi farmaci, se ci fossero anche degli incentivi che riescono ad accelerare la ricerca ben vengano. L'industria può giocare un triplice ruolo, ricerca, conoscenza, aumentando la consapevolezza rispetto a queste malattie e ruolo industriale, favorendo l'ingresso dei malati nel mondo del lavoro".

Fonte: Interna

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato