Norlevo diventa Sop per le maggiorenni

Ginecologia | Redazione DottNet | 06/05/2016 09:46

Lo prevede la determina Aifa pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 3 marzo e in vigore dal giorno successivo

Anche la pillola del giorno dopo diventa Sop per le pazienti maggiorenni e mantiene l’obbligo della ricetta non ripetibile per le minorenni. E’ quanto prevede la determina Aifa pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 3 marzo e in vigore dal giorno successivo: il regime prescrittivo del norlevo (nelle due confezioni 1cpr 1,5mg e 2 cpr 0,75mg) passa da rnr a Sop per le pazienti di età pari o superiore a 18 anni, mantiene invece la ricetta non ripetibile per le pazienti di età inferiore a 18 anni.

«Nei casi in cui la maggiore età di chi fa richiesta non fosse evidente» ricorda Federfarma nella circolare diffusa ieri «le farmacie chiederanno un documento di identità e rifiuteranno la dispensazione senza ricetta qualora la persona risultasse minorenne». Dalla Federazione, inoltre, arriva anche il suggerimento di sottoporre allo stesso regime prescrittivo anche le due confezioni di norlevo provenienti da importazione parallela e autorizzate per la commercializzazione in Italia (ditte Farma 1000 e Medifarm), anche se la determina dell’Aifa non ne fa menzione. Come si ricorderà, in precedenza l’Aifa aveva già modificato allo stesso modo il regime prescrittivo di altri due farmaci per la contraccezione d’emergenza, stromalidan (Gazzetta ufficiale del 24 febbraio) ed escapelle.

 

fonte: federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato