Ustekinumab nei pazienti pediatrici con psoriasi

Medical Information Dottnet | 06/04/2016 10:35

La dose standard del farmaco ha determinato in pazienti da 12 a 17 anni una risposta clinica paragonabile a quella dei pazienti adulti.

Allo stato attuale, sono ritenute fortemente necessarie terapie sicure ed efficaci per pazienti in età pediatrica affetti da psoriasi.

L’obiettivo dello studio è stato valutare il trattamento con ustekinumab in pazienti di età compresa tra i 12 e i 17 anni con psoriasi da moderata a grave.

I pazienti (n=110) sono stati assegnati in modo casuale alla terapia con la dose standard (DS; 0,75 mg/kg [≤60 kg]; 45 mg [>60-≤100 kg] e 90 mg [> 100 kg]) di ustekinumab o con metà dose standard (MDS; 0,375 mg/kg [≤60 kg]; 22,5 mg [>60-≤100 kg] e 45 mg [>100 kg]) somministrate alle settimane 0, 4 e ogni 12 settimane oppure al placebo assunto alle settimane 0 e 4 con passaggio al trattamento con ustekinumab, alla DS o MDS, alla settimana 12. Le valutazioni cliniche hanno incluso la percentuale di pazienti che hanno raggiunto il Physician's Global Assessment of cleared/minimal (PGA 0/1), un miglioramento di almeno il 75% del Psoriasis Area and Severity Index (PASI 75) e almeno del 90% del punteggio PASI (PASI 90). Gli eventi avversi (EA) sono stati monitorati fino alla settimana 60.

Alla settimana 12, il 67,6% e il 69,4% dei pazienti trattati con MDS e DS di ustekinumab, rispettivamente, hanno raggiunto la PGA 0/1 rispetto al 5,4% del gruppo placebo (p<0.001). Una percentuale significativamente maggiore di pazienti che hanno ricevuto ustekinumab, hanno raggiunto il PASI 75 (MSD 78,4%; DS 80,6%; placebo 10,8%) o il PASI 90 (MDS 54,1%; DS, 61,1%; placebo 5,4%) alla settimana 12 (p<0.001). Fino alla settimana 12, il 56,8% dei pazienti trattati con placebo, il 51,4% del gruppo che ha assunto MDS e il 44,4% del gruppo DS hanno riferito almeno un EA. Inoltre, fino alla settimana 60, l’81,8% dei pazienti ha riportato eventi avversi.

Nella popolazione di pazienti esaminata, la dose standard di ustekinumab ha determinato una risposta clinica paragonabile a quella ottenuta in pazienti adulti senza eventi avversi inaspettati nel corso di un anno.

Riferimenti bibliografici:

Landells I, Marano C, Hsu MC, Li S, Zhu Y, Eichenfield LF, Hoeger PH, Menter A, Paller AS, Taieb A, Philipp S, Szapary P, Randazzo B. Ustekinumab in adolescent patients age 12 to 17 years with moderate-to-severe plaque psoriasis: results of the randomized phase 3 CADMUS study. J Am Acad Dermatol. 2015 Oct;73(4):594-603.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato