Pharma Managers Summit: l’evento del multichannel

Redazione DottNet | 22/04/2016 13:55

Da oggi puoi incontrare dove e quando vuoi i protagonisti del Marketing farmaceutico e scoprire il loro punto di vista sul Multichannel.

Dall’esigenza delle aziende di presenziare gli eventi più importanti nell’ambito del marketing farmaceutico, nasce Pharma Managers Summit: la nuovissima area responsive, interattiva e smart di Dottnet, in cui incontrare i protagonisti del Marketing farmaceutico e scoprire il loro punto di vista sui più interessanti aspetti del Multichannel.

Pharma Managers Summit ha raccolto le esperienze dei Key Opinion Leader del Multichannel e attraverso videointerviste esclusive – concepite per essere visualizzate su tutte le tipologie di dispositivi – offre agli utenti l’opportunità di entrare in contatto con i più autorevoli rappresentanti dell’industria farmaceutica.

In Pharma Managers Summit puoi approfondire particolare aspetti del Multichannel, grazie al punto di vista preferenziale degli esperti.

 

Gli Speaker

Maurizio Castorina, Amministratore delegato, Zambon spa, non ha dubbi: «L’innovazione non è solo farmaco. Il futuro è fatto di sistemi che aiutano il paziente». Ovvero è il Multichannel che ha il compito di coniugare competenze interne ed esterne. E così entra in ballo la centralità del CRM, il cambiamento dei modelli finora proposti tra informazione remota, mail e digital mettendo definitivamente in crisi il vecchio schema ormai obsoleto e non più in linea con le esigenze di una classe medica sempre più orientata al web. Che vede di buon occhio l'informatore, ormai un manager del territorio in grado di spazzare vecchi retaggi legati ad una visione superata del rapporto col professionista. Ma Castorina nella lunga videointervista analizza anche il saper fare azienda, il rispetto per i dipendenti gratificati da un spazio-lavoro moderno, confortevole e appagante.

Luigi Capani, Customer Excellence Director, Roche spa, spiega nella videointervista come l'implementazione del multichannel non sia più procastinabile. Nuove opportunità, nuove competenze sono solo alcuni degli ingredienti che portano ad uno stravolgimento tecnologico del marketing farmaceutico. L'importanza dei nuovi canali di comunicazione, afferma Capani, diventa un elemento fondamentale nel disegno delle strategie orientate ad una classe medica – e non solo – più aggiornata e più digitalmente preparata che fa largo uso di smartphone e tablet. Capani spiega anche come misurare l'approccio ad una campagna multichannel, il ruolo dell'ISF e le nuove sfide dei camici bianchi che si evolvono tra digital e rapporto col paziente.

Pharma Managers Summit rappresenta una occasione imperdibile di partecipare al più grande summit dedicato al marketing farmaceutico e – allo stesso tempo – di sperimentare l’efficacia e l’estrema praticità degli eventi virtuali. Dove vuoi e quando vuoi.

Segui il canale per incontrare in esclusiva i prossimi speaker.

Fonte: interna