Nasce G.U.I.D.A., società scientifica sul dolore

Redazione DottNet | 03/05/2016 13:53

Tra le sue competenze anche la gestione dell'algodistrofia

Promuovere la ricerca, le attività culturali e la formazione ma soprattutto fare chiarezza sugli aspetti scientifici e gestionali dei pazienti affetti da dolore muscolo-scheletrico e da Algodistrofia. Sono questi gli obiettivi della neonata "Società Italiana per la Gestione Unificata ed Interdisciplinare del Dolore muscolo-scheletrico e dell'Algodistrofia" (G.U.I.D.A), il cui atto costitutivo è stato siglato pochi giorni fa a Roma. G.U.I.D.A rappresenta la prima Società Scientifica in Italia dedicata a queste problematiche e si caratterizza per il suo approccio interdisciplinare e trasversale tra gli specialisti ortopedici, reumatologi e fisiatri dedicati in prima linea alla gestione delle patologie osteoarticolari.

Tutti questi aspetti peculiari, collocano di fatto G.U.I.D.A. come la Società di riferimento per la gestione del dolore muscolo scheletrico e dell'Algodistrofia. I Soci Fondatori della Società Italiana G.U.I.D.A. sono: Prof.ssa Ombretta Di Munno (presidente, nella foto), Prof.Giovanni Iolascon (Direttore Esecutivo), Dott. Gerolamo Bianchi, Prof. Carlo Cisari, Dott. Sergio Crimaldi, Prof.ssa Ombretta Di Munno, Dott. Oscar Emilio Epis, Prof. Pietro Fiore, Prof. Davide Gatti, Prof.ssa Giulia Letizia Mauro, Dott. Alberto Migliore, Prof.

Biagio Moretti, Prof. Luca Padua, Dott.ssa Giuseppina Resmini, Prof. Umberto Tarantino, Dott. Carlo Trevisan. "La nascita di G.U.I.D.A - dichiara il Presidente Ombretta Di Munno - Professore associato di reumatologia presso l'Università di Pisa - va a colmare una lacuna importante nel panorama della scienza italiana e permette di creare una alleanza culturale e scientifica fra gli specialisti Ortopedici, Fisiatri e Reumatologi, che gestiscono con maggiore frequenza i pazienti affetti da dolore muscolo-scheletrico e/o da Algodistrofia."

"La Società Italiana G.U.I.D.A.- continua il Direttore Esecutivo Prof. Giovanni Iolascon - Ortopedico e Fisiatra, Professore di Medicina Fisica e Riabilitazione presso la Seconda Università di Napoli - è il coronamento di un progetto pensato anni fa. Avrà un'impostazione decisamente dinamica con particolare attenzione agli aspetti culturali e formativi tramite la creazione di un gruppo di specialisti particolarmente coeso e culturalmente autorevole al fine di dare, in maniera unificata ed interdisciplinare, le risposte più appropriate per la gestione del paziente che soffre di dolore muscolo-scheletrico".

 

 

fonte: guida

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato