Ricongiunzione con Enpam per specializzati e specializzandi

Redazione DottNet | 11/05/2016 20:19

Oliveti (Adepp), bene apertura del Pd sula ricongiunzione. Dopo le parole di Taddei possibile scenario per i medici specializzati

 

"L'apertura alla ricongiunzione dei contributi della Gestione separata dell'Inps è molto importante. Questo passo consentirà a migliaia di professionisti di recuperare contributi che, altrimenti, rischierebbero di perdere". Con queste parole il presidente dell'Enpam (Ente previdenziale dei medici e dei dentisti) e dell'Adepp (Associazione delle Casse pensionistiche private) Alberto Oliveti commenta le dichiarazioni di Filippo Taddei, responsabile economico del Pd, che ieri, alla Giornata nazionale della previdenza a Napoli, ha annunciato l'intenzione di rendere ricongiungibili presso le Casse private i contributi versati presso la Gestione separata dell'Istituto pubblico.

 

"A beneficiare di questa misura saranno, in particolare, i medici specializzandi e specializzati, che durante gli anni di formazione post laurea sono obbligati a versare contributi all'Inps sulle loro borse di studio, anche se - aggiunge - hanno già un loro Ente previdenziale di categoria. Piuttosto che niente, meglio piuttosto. Comunque - va avanti - continuo a pensare che vada rispettato il volere del Legislatore di non creare spezzoni contributivi. La destinazione di quelli dei medici non dipendenti è e resta l'Enpam, mentre ricordo - conclude Oliveti - che la Gestione separata dell'Inps è nata per i lavoratori 'senza casa' previdenziale".

 

 

fonte: ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato