Costi delle assicurazioni per i medici

Redazione DottNet | 23/06/2016 16:30

Negli ultimi anni il costo delle assicurazioni per i medici ha subito un aumento medio del 600%.

Il costo delle assicurazioni per i medici ha subito un aumento medio del 600% e senza interventi in materia si rischia che non ci siano più dottori disposti a compiere alcune procedure. L’allarme è stato lanciato nel corso del convegno sul ruolo della medicina legale organizzato a Roma da Professional e Partners e Università La Sapienza.

Secondo gli esperti il 10% della spesa sanitaria italiana, circa 13 miliardi all’anno, è dovuto alla medicina difensiva, ai test e alle procedure in più che i medici fanno per evitare di essere citati in giudizio, anche se in realtà il 95% delle denunce si risolve con una decisione a favore del medico.

La medicina difensiva è un grosso problema, ma ci sono anche altri rischi - ha sottolineato Natale Mario Di Luca, presidente del Convegno - si arriverà a non trovare più medici disposti a compiere gli interventi e le procedure più rischiose ad esempio in campo ginecologico, neurochirurgico e anche odontoiatrico.

Al convegno, durato tre giorni, si sono incontrati magistrati, avvocati e medici nel tentativo di trovare una soluzione condivisa. Del tema si dovrebbe occupare a breve anche il Ministero della Salute, e ci sono in parlamento diversi disegni di legge in merito.

Fonte: Ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato