Farmacisti e medici in prima linea sugli equivalenti

Farmaci | Redazione DottNet | 12/07/2016 20:00

Al via la campagna promossa da Cittadinanzattiva in 12 città italiane

'Sostenere la campagna 'io equivalgo' organizzata da Cittadinanzattiva significa promuovere davvero l'empowerment del cittadino, che senz'altro deve poter compiere scelte in autonomia sulle cure che riceve, ma basandosi su informazioni corrette e complete' dice il presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, Senatore Andrea Mandelli.

La campagna, centrata appunto sulla corretta informazione a proposito dei medicinali equivalenti, comincia oggi il suo road show a Salerno, per toccare di qui a ottobre 12 città. In ciascun appuntamento saranno presenti, oltre ai referenti locali e nazionali di Cittadinanzattiva, anche medici di famiglia, farmacisti ed infermieri che forniranno ai cittadini consigli, raccomandazioni ed indicazioni pratiche. Sono previsti, inoltre, ulteriori momenti ludici e di intrattenimento del pubblico.

La campagna si basa sull'uso di strumenti tradizionali, come affissioni, ma anche su un 'villaggio

 

fonte: fofi

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato