Sanofi e Google insieme per il monitoraggio del diabete

Aziende | Redazione DottNet | 12/09/2016 15:00

L'investimento sarà di 500milioni di dollari

La multinazionale farmaceutica Sanofi e Google hanno lanciato una alleanza con un investimento totale di quasi 500 milioni di dollari per lo sviluppo di terapie e dispositivi dedicati ai malati di diabete. Lo hanno annunciato le due aziende in un comunicato, in cui si precisa che il raggio di azione abbraccerà anche temi come la prevenzione o un migliore management della malattia. L'accordo è stato siglato da Sanofi e Verily's Life Science, una delle società 'figlie' dello scioglimento di Google Life Sciences, e la nuova compagnia si chiamerà Onduo.

"La compagnia utilizzerà l'esperienza di Verily nell'elettronica miniaturizzata, nell'analisi dei dati e nello sviluppo di software per i consumatori - spiega il comunicato -, e le conoscenze cliniche di Sanofi e la sua esperienza nel portare trattamenti innovativi alle persone che vivono con il diabete". Il focus iniziale sarà sul diabete di tipo 2, ma il progetto è di coprire anche quello di tipo 1 e prevenire la malattia nelle persone a rischio.

 

Fonte: ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato