Rinnovati vertici ADOI, dermatologi puntano su prevenzione

Redazione DottNet | 22/01/2009 12:05

L’associazione dermatologi ospedalieri italiani (Adoi) rinnova i suoi vertici e punta sulla prevenzione con la Giornata di informazione sulle malattie sessualmente trasmesse (Mst), 'Melanoma day', impegno sulle malattie rare e, ancora, nuovo sostegno al progetto 'Psocare', per una maggiore sensibilizzazione nei confronti della psoriasi, realizzazione di un ospedale dermatologico in Etiopia.

Queste, infatti, alcune delle iniziative per il 2009 del rinnovato Consiglio direttivo Adoi: con Patrizio Mulas, presidente al terzo anno del mandato, sono stati eletti vice-presidenti Maurizio Norat e Stefano La Greca. "Le attività di informazione e prevenzione promosse dall'Adoi in diversi settori della dermatologia - spiega in una nota Mulas, anche direttore dell'Unità operativa di Dermatologia dell'ospedale oncologico regionale 'A. Businco' dell'azienda Usl 8 di Cagliari -proseguiranno e verranno potenziate per tutto il nuovo anno a cominciare dal 'Melanoma day', che già ha riscosso un notevole successo lo scorso anno". L'Adoi, inoltre "svilupperà - continua il presidente - altre iniziative nel campo della comunicazione, prevenzione e informazione ai cittadini e ai pazienti sulla figura del dermatologo, unico specialista per le Mst e per i problemi della pelle, dai più banali ma fastidiosi ai più temibili e talvolta insidiosi, ma che spesso sono anche facilmente diagnosticabili da un dermatologo esperto, con conseguente terapia precoce". Oltre che attività di informazione per i medici. Nel Consiglio direttivo dell'associazione è stato confermato il tesoriere GianMarco Tomassini, medico dirigente ospedaliero della Clinica Dermatologica dell'università di Perugia mentre è stato eletto segretario Francesco Cusano, direttore dell'unità operativa di Dermatologia dell'ospedale di Benevento. Del Consiglio fanno parte, inoltre, Carlo Mazzatenta, della Divisione Dermatologia del presidio ospedaliero di Lucca, Antonio Cristaudo, dell'Irrcs S.Gallicano Ifo di Roma e Massino Donini, direttore l'Unità operativa di Dermatologia dell'ospedale Civile di Venezia. L'incoming president Ornella De Pità, direttore dell'Unità operativa di immunologia e allergologia dell'Idi, Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma. Past-President , infine, Fabio Arcangeli, direttore dell'Unità operativa di Dermatologia dell'ospedale Bufalini di Cesena, che è anche presidente della Siderp, Società italiana di Dermatologia pediatrica.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato