A Pisa trapianto di rene con robot chirurgo, primo in Italia

Redazione DottNet | 22/01/2009 11:24

chirurgia rene trapianto

Il 'robot chirurgo' di Pisa debutta nel mondo dei trapianti, con il primo trapianto di rene da vivente eseguito con tecnica robotica in Italia.

L'intervento è stato eseguito a dicembre nell'Azienda ospedaliera universitaria pisana, dove è stato creato un gruppo robotico multidisciplinare, dall'equipe di Ugo Boggi, chirurgo del dipartimento Endocrinologia e rene. E’ la seconda volta in Europa che un 'robot chirurgo' viene impiegato in un trapianto di rene da vivente. L'ospedale toscano era già stato teatro di un intervento di by-pass aorto-coronarico, eseguito con un robot in un paziente toscano, in collaborazione con Roberto Casula, dell'Imperial College di Londra. Obiettivo principale del progetto avviato dall'ospedale è quello di arrivare a eseguire con i robot chirurghi interventi ad alta complessità non altrimenti praticabili con tecnica mini-invasiva convenzionale.