Lorenzin, a breve operativo l'albo delle nomine per i direttori Asl

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 09/11/2016 20:40

In arrivo i nomi indicati dalla Conferenza delle Regioni

"Attendo oggi dalle Conferenza delle Regioni i due nomi di designazione regionale che entreranno nella Commissione incaricata della selezione dei direttori generali delle strutture sanitarie. In questo modo potremo a breve rendere operativo l'Albo con i nuovi criteri di nomina".
    Così il ministro della Salute Beatrice Lorenzin nel corso dell'incontro "Sfide, valori, qualità, rischi e sostenibilità della Chirurgia in Italia", organizzato a Roma da Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani (Acoi).


    Quello dell'Albo dei dg di asl e ospedali è uno degli obiettivi raggiunti in questi anni di lavoro. "Quando una legislatura dura, vedi i frutti dei semi che pianti. In questo momento - ha precisato il ministro - sto raccogliendo i frutti di un lavoro lungo e silenzioso: i Livelli essenziali di assistenza e il Piano nazionale vaccini sono in Parlamento, e prevedono tra l'altro un cambio di prospettiva perché ci sarà un aggiornamento continuo; sta per avere il via libera la legge sulla responsabilità medica che ridurrà la medicina difensiva e sta per essere arrivare a termine l'esame del ddl Lorenzin sugli ordini professionali". Inoltre, ha concluso, "questa legge di Bilancio prevede due miliardi in più per il Servizio sanitario nazionale, con un fondo strutturale per farmaci innovativi contro l'epatite c e farmaci oncologici, nonché un fondo per l'assunzione di 8000 nuovi medici e una governance del farmaco con nuovi tetti sul payback". 

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News