Fondazione Rava, raccolte 163mila confezioni di farmaci

Farmaci | Redazione DottNet | 14/12/2016 14:16

La donazione è andata a 283 enti che assistono bimbi in povertà sanitaria

1280 le farmacie su tutto il territorio nazionale, 2.000 i volontari che hanno distribuito oltre 250.000 pieghevoli sui diritti dei bambini e 163.000 confezioni di prodotti raccolte (di cui 118.000 nelle farmacie, un dato in crescita rispetto anno scorso, il resto donazioni in natura aziende) donate a 283 enti che assistono i bambini in povertà sanitaria in Italia e in Haiti, compresi i bambini del Centro Italia colpiti dal terremoto. Sono i numeri della quarta edizione di 'In farmacia per i bambini', un'iniziativa della Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus.


    Come reso noto dalla stessa Fondazione, si tratta di un'iniziativa nazionale di sensibilizzazione e raccolta di farmaci da banco, alimenti per l'infanzia e prodotti baby care, che ha unito in un'azione comune di responsabilità sociale i farmacisti e i loro clienti, volontari, istituzioni patrocinanti, aziende amiche e media.    Al fianco della Fondazione Francesca Rava sono stati presenti Federfarma e Cosmofarma come partner istituzionali e KPMG, Mellin, Chicco, Lierac, EcoEridania e Chiesi che hanno coinvolto su tutto il territorio nazionale dipendenti e collaboratori in un'azione di volontariato d'impresa. Hanno partecipato all'iniziativa anche Farmindustria e le Farmacie Comunali, rappresentate da Assofarm e Lloyds Farmacia Comunale; ha contribuito anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze 

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News