Al via test clinici farmaco anti-herpes per curare l'Alzheimer

Neurologia | Redazione DottNet | 14/12/2016 14:18

Trial con antivirale in Svezia: si parte con 36 pazienti

Partita una sperimentazione clinica su malati di Alzheimer per testare l'efficacia di farmaci contro il virus Herpes sulla demenza. Si tratta di uno studio svedese di cui è capofila l'università di Umea.   Denominato studio VALZ-Pilot, il trial clinico è già cominciato (attualmente in corso la fase di reclutamento dei volontari) e testerà l'efficacia dell'antivirale 'Valaciklovir' in uso contro l'herpes.


    Diretto da Hugo Lövheim, lo studio prende le mosse da precedenti ricerche su grossi campioni di popolazioni in cui si era intravista una associazione tra alcune infezioni virali - tra cui quella da herpes - e maggior rischio di Alzheimer.  Saranno coinvolti 36 pazienti che prenderanno il farmaco per 4 settimane e saranno sottoposti a una serie di indagini diagnostiche per verificare se e in che misura l'antivirale può contrastare i processi neurodegenerativi tipici della demenza.

 

fonte: ansa

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News